Quantità: 30 ml
Prezzo:
Prezzo scontato€12,50 EUR
€416,67 / 1000 ml

IVA compresa I costi di spedizione vengono calcolati al checkout

Stock:
In stock

A partire da un valore d'ordine di € 25,00 in Italia e di € 50,00 in Germania/UE offriamo la consegna gratuita. Approfittate subito di questa opportunità per ordinare comodamente da casa vostra e farvi consegnare i prodotti desiderati!

Descrizione

Il nostro estratto di Lindenblüten è ottenuto dalle pregiate fioriture dell'albero Tigliobaum e contiene importanti flavonoidi e altri nutrienti. Questo integratore alimentare naturale può contribuire a ridurre lo stress e l'ansia, promuovere un sonno ristoratore e supportare la salute fisica.

L'estratto di Lindenblüten contiene anche composti che possono contribuire a supportare la digestione e promuovere una pelle sana. È un'ottima integrazione per le persone che soffrono di disturbi del sonno, problemi di digestione o desiderano mantenere una pelle sana.

Il nostro estratto di Lindenblüten è facile da usare e può essere preparato come tè o mescolato in frullati e altre bevande. È un integratore alimentare naturale per coloro che desiderano migliorare la propria salute fisica.

Offriamo il nostro estratto di Lindenblüten in due formati: 30 ml e 100 ml. Scegli il formato che meglio si adatta alle tue esigenze e scopri i molti vantaggi di questo meraviglioso integratore alimentare.

Nome Nome botanico Tipo di estratto Contenuto alcolico
Tiglio Tilia cordata Estratto fluido Idroalcolico 1:1 Alcool 30% vol

Gli estratti di piante fresche stanno diventando sempre più popolari come integratori alimentari. A differenza dei comuni integratori alimentari, che sono prodotti a partire da piante essiccate o composti isolati, gli estratti di piante fresche sono estratti dall'intera pianta, compresi foglie, steli e radici.

L'uso degli estratti di piante fresche presenta numerosi vantaggi rispetto ad altre forme di integratori alimentari. Innanzitutto, in genere contengono una maggiore quantità di nutrienti rispetto alle piante essiccate o ai composti isolati, poiché contengono l'intera gamma di vitamine, minerali e altri nutrienti presenti nella pianta.

Inoltre, gli estratti di piante fresche possono avere una maggiore biodisponibilità, il che significa che vengono assorbiti e utilizzati meglio dal corpo. Ciò è dovuto al fatto che gli estratti di piante fresche di solito contengono più composti bioattivi che facilitano l'assorbimento e il processo nel corpo.

Un'altra importante caratteristica degli estratti di piante fresche è che in genere sono privi di additivi chimici. Molti comuni integratori alimentari contengono ingredienti sintetici o riempitivi che possono essere potenzialmente dannosi. Gli estratti di piante fresche, al contrario, di solito vengono prodotti senza additivi ed sono quindi un'opzione naturale e sicura per supportare la salute.

Ci sono molti tipi diversi di estratti di piante fresche che possono essere prodotti da una varietà di piante. Alcune delle piante più popolari per gli estratti di piante fresche sono il Carciofo, il Olivo, il Artiglio del diavolo e il Ginseng. Ogni pianta ha le sue proprietà uniche e può aiutare in diverse problematiche di salute.

Alcuni possibili benefici degli estratti di piante fresche sono:

  • Supporto alla funzione immunitaria
  • Miglioramento della salute digestiva
  • Riduzione delle infiammazioni nel corpo
  • Supporto al livello di energia
  • Riduzione dello stress e dell'ansia
  • Miglioramento della chiarezza mentale e della concentrazione

È importante ricordare che gli integratori alimentari non sostituiscono una dieta equilibrata e uno stile di vita sano. Tuttavia, gli estratti di piante fresche possono essere un'utile integrazione per promuovere la salute e il benessere ottimali.

Se sei interessato a provare gli estratti di piante fresche, è consigliabile parlare con un operatore sanitario qualificato per trovare le opzioni giuste per le tue specifiche esigenze. È anche importante scegliere estratti di piante fresche di alta qualità da produttori affidabili per garantire che siano di alta qualità e purezza.

In generale, gli estratti di piante fresche rappresentano una promettente opzione per supportare la salute e il benessere. Utilizzando l'intera gamma di nutrienti e composti bioattivi presenti nella pianta, possono essere un'efficace integrazione per una dietasalutare e uno stile di vita sano. Se sei interessato a provare gli estratti di piante fresche, parla con il tuo medico o un operatore sanitario qualificato per trovare le opzioni giuste per le tue specifiche esigenze.

Gli estratti fluidi idroalcolici sono una forma popolare di rimedi erboristici, prodotti utilizzando una miscela di acqua e alcool (generalmente etanolo). Questa soluzione funge da solvente per estrarre i preziosi ingredienti dalle piante e conservarli in forma liquida. In questo articolo, spiegheremo il processo di produzione degli estratti fluidi idroalcolici e le loro molteplici applicazioni.

Produzione di estratti fluidi idroalcolici 

  1. Selezione del materiale vegetale:

La produzione di estratti fluidi idroalcolici inizia con la selezione del materiale vegetale appropriato, che contiene i principi attivi desiderati. Questi possono essere foglie, fiori, radici, cortecce o semi. Il materiale vegetale viene accuratamente raccolto, pulito e macinato per facilitare l'estrazione degli ingredienti preziosi.

Ginseng

  1. Macerazione:

Il materiale vegetale macinato viene immerso in una miscela di acqua e alcool per estrarre i principi attivi. La concentrazione di alcool varia a seconda dei principi attivi specifici e delle caratteristiche del materiale vegetale. La macerazione può durare da diversi giorni a diverse settimane per garantire la migliore estrazione possibile degli ingredienti preziosi.

Mazeration - Mazeration

  1. Filtrazione:

Dopo la macerazione, il liquido viene separato dai solidi vegetali. Questo avviene attraverso la filtrazione, in cui il liquido viene fatto passare attraverso un setaccio fine o un filtro per trattenere il materiale vegetale.

Filtrazione - Filtration

  1. Concentrazione:

L'estratto filtrato può essere ulteriormente concentrato per rimuovere il solvente in eccesso e aumentare la concentrazione dei principi attivi nel prodotto finale. Ciò può essere fatto attraverso l'evaporazione a bassa temperatura o la distillazione in vuoto, per proteggere i principi attivi dal calore e dall'ossidazione.

Konzentration

  1. Standardizzazione e controllo qualità:

La qualità degli estratti fluidi idroalcolici viene verificata attraverso vari metodi analitici come l'HPLC o la spettrometria di massa, per garantire purezza, efficacia e sicurezza del prodotto finale. In alcuni casi, gli estratti fluidi vengono standardizzati per garantire una concentrazione costante di determinati principi attivi.

Labor

  1. Imbottigliamento e conservazione:

L'estratto fluido idroalcolico finito viene imbottigliato in contenitori appropriati e etichettato per garantire un corretto stoccaggio e utilizzo.

 

Possibili applicazioni:

Gli estratti fluidi idroalcolici sono comunemente utilizzati nella fitoterapia e costituiscono la base per la produzione di farmaci a base di erbe, integratori alimentari e cosmetici. Offrono una serie di vantaggi rispetto ad altre forme di rimedi erboristici:

  1. Facilità di utilizzo: gli estratti fluidi possono essere facilmente somministrati sotto forma di gocce o spray, rendendoli particolarmente adatti per persone che hanno difficoltà a deglutire compresse o capsule.
  2. Rapido assorbimento: la forma liquida consente un assorbimento più rapido dei principi attivi nel corpo, permettendo agli effetti desiderati di manifestarsi più velocemente.

  3. Elevata biodisponibilità: i principi attivi negli estratti fluidi sono generalmente più biodisponibili e possono essere assorbiti più facilmente dal corpo rispetto ad alcune altre forme di somministrazione.

  4. Dosaggio preciso: gli estratti fluidi consentono un dosaggio personalizzabile, permettendo agli utenti di ottenere la quantità ottimale di principi attivi per le loro esigenze specifiche.

Aspetti di sicurezza:

Sebbene gli estratti fluidi idroalcolici siano generalmente considerati sicuri, ci sono alcuni fattori da considerare quando si utilizzano:

  1. Qualità e purezza: procurati estratti fluidi da produttori affidabili che seguono rigidi controlli di qualità e standard.

  2. Dosaggio: seguire sempre le istruzioni sull'etichetta o le raccomandazioni di un professionista per evitare un sovradosaggio.

  3. Interazioni con i farmaci: consulta il tuo medico o farmacista prima di utilizzare estratti fluidi se stai assumendo farmaci per verificare eventuali interazioni.

  4. Allergie e intolleranze: evita l'uso di estratti fluidi se sei allergico a una pianta o ingrediente specifico.

  5. Gravidanza, allattamento e bambini: consulta sempre un medico o un professionista qualificato prima di utilizzare estratti fluidi durante la gravidanza, l'allattamento o nei bambini.

  6. Contenuto alcolico: se sei sensibile all'alcool o desideri evitarlo, prendi in considerazione alternative senza alcool come gli estratti di glicerina o quelli a base d'acqua.

Conclusione:

Gli estratti fluidi idroalcolici rappresentano un modo pratico ed efficace per sfruttare i benefici dei rimedi erboristici. Grazie alla loro facile applicazione, rapido assorbimento e alta biodisponibilità, possono rappresentare un'ottima alternativa ai farmaci tradizionali. Tuttavia, presta sempre attenzione alla qualità e alla purezza dei prodotti e consulta un medico o un professionista prima di utilizzare estratti fluidi per assicurarti che siano sicuri e appropriati per il tuo caso specifico.

Cos'è la Biodisponibilità?

La biodisponibilità è un fattore determinante che stabilisce quanto efficacemente il nostro corpo può utilizzare i nutrienti assorbiti dal cibo e dagli integratori alimentari. Definisce la quantità o la percentuale di una sostanza attiva (come vitamine, minerali o estratti di piante medicinali) che entra nel circolo sanguigno e diventa biologicamente disponibile per esercitare il suo effetto previsto.

Un esempio comune di un agente che migliora la biodisponibilità è l'alcol, o più specificamente l'etanolo, che viene spesso utilizzato nell'estrazione di componenti vegetali. L'alcol agisce come un solvente efficace, aumenta la permeabilità delle membrane cellulari per migliorare l'assorbimento, funge da conservante, stabilizza i composti vegetali e funge da portatore, mantenendo i composti attivi in una forma facilmente assimilabile dal corpo.

Perché è importante la Biodisponibilità?

La biodisponibilità svolge un ruolo centrale per la nostra salute e il nostro benessere. Una biodisponibilità elevata significa che più nutrienti possono essere assorbiti e utilizzati dal corpo. Pertanto, è cruciale scegliere integratori alimentari formulati per una biodisponibilità ottimale.

 

Fattori che influenzano la Biodisponibilità

Diversi fattori possono influenzare la biodisponibilità, tra cui il metodo di somministrazione, le proprietà fisico-chimiche della sostanza attiva, la formulazione del prodotto e lo stato del sistema digestivo.

 

Miglioramento della Biodisponibilità

Ci sono diverse strategie per migliorare la biodisponibilità, come l'uso di forme di somministrazione speciali o la combinazione di nutrienti con altre sostanze specifiche. Una dieta sana ed equilibrata e un'adeguata idratazione sono anche fondamentali.

Speriamo che queste informazioni vi aiutino a comprendere meglio l'importanza della biodisponibilità per la vostra salute e il vostro benessere. Per ulteriori domande, siamo a vostra disposizione.

Customer Reviews

Be the first to write a review
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)

Ti potrebbe interessare anche

Visti di recente